Crescono i costi dell’advisory negli ultimi 3 anni

30 Agosto 2017, di Alberto Battaglia

Le commissioni di consulenza finanziaria sono cresciute del 17% da 35 a 41 punti base nel corso degli ultimi tre anni; contestualmente è scesa la tariffa lorda sulla gestione, un 4% in meno che si concretizza in una fee media dell’1,02%. Sono i dati rilevati da una ricerca Fitz Partners.
La management fee, composta dai costi di consulenza è aumentata del 22%, sempre nell’ultimo triennio. Tutto questo implica che i margini residui che restano in mano alle investment house è in deciso calo, dopo le commissioni di consulenza.