Covid: Tesla sospende la produzione a Shanghai per quattro giorni

28 Marzo 2022, di Redazione Wall Street Italia

Tesla ha deciso di sospendere la produzione della fabbrica di Shanghai per quattro giorni a causa delle restrizioni Covid.
La casa automobilistica statunitense ha rifiutato di commentare e in una dichiarazione a Reuters ha detto che ha sempre cercato di adempiere alle sue responsabilità di prevenzione delle epidemie. Shanghai ha chiuso la città in due fasi per effettuare i test COVID-19 in nove giorni.
La fabbrica Tesla si trova nel quartiere Lingang della nuova area di Pudong, che fa parte della prima fase di isolamento di Shanghai. Il lockdown è iniziato lunedì e dovrebbe durare fino a venerdì mattina. Tesla aveva già sospeso la produzione nella fabbrica di Shanghai per due giorni a metà marzo, dopo che la città aveva introdotto severi controlli sui movimenti e condotto test di massa.
La fabbrica Tesla di Shanghai produce auto per il mercato cinese ed è anche un hub di esportazione cruciale per la Germania e il Giappone. Tesla ha consegnato 56.515 veicoli a febbraio, compresi 33.315 per l’esportazione, secondo la China Passenger Car Association, il che equivale a una media di circa 2.018 veicoli al giorno.