Corovonavirus, Garattini (Istituto Mario Negri): “Picco contagi settimana prossima a quota 30-40mila””

16 Marzo 2020, di Alberto Battaglia

“Per la settimana prossima ci aspettiamo il picco, realistico pensare a 30-40mila casi“: è quanto affermato dal  fondatore dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri, Silvio Garattini, in un’intervista rilasciata a Radio Capital sull’emergenza coronavirus. “Tutto dipenderà da noi, dalla nostra capacità di evitare il contagio”, ha aggiunto, “Aìatteniamoci alle disposizioni. Se tutti avessero stili di vita adeguati e ci fosse un’adeguata prevenzione, forse saremmo più resistenti. La diffusione di virus e batteri continuerà a esserci, dobbiamo ripensare il mondo della salute”.

In merito alle possibili cure farmacologiche Garattini ha spiegato che “si sta studiando anche un farmaco che fu usato per ebola” che “in Cina è in fase avanzata. Poi c’è l’anticorpo che stanno studiando in Olanda. Ma c’è bisogno di tempo, anche per la sperimentazione”.