Coronavirus: Prada avvia produzione di camici e mascherine

23 Marzo 2020, di Alessandra Caparello

Prada, su richiesta della Regione Toscana, ha avviato la produzione di 80.000 camici e 110.000 mascherine da destinare al personale sanitario impegnato in prima linea nell’emergenza coronavirus.

Il piano, si legge in una nota, prevede consegne giornaliere che saranno ultimate in data 6 aprile.
Gli articoli sono prodotti internamente presso l’unico stabilimento del Gruppo – Prada Montone
(Perugia) – rimasto operativo a questo scopo e da una rete di fornitori esterni sul territorio italiano.