Confindustria, Bonomi: ‘solo crescita solida e duratura Pil può rendere davvero sostenibile immane debito pubblico’

23 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

“Solo una crescita solida e duratura, di orizzonte decennale, può rendere davvero sostenibile l’immane debito pubblico italiano: a maggior ragione quando le regole comunitarie, sia pur riviste, torneranno a essere vigenti su deficit, debito e aiuti di Stato”. Così il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, in occasione dell’assemblea annuale 2021 dell’associazione degli industriali.

Bonomi ha invitato a guardare al Pil del 2021, atteso in rialzo +6%, “con soddisfazione, ma senza enfasi”, visto che “il vero punto non è il rimbalzo in corso quest’anno” ma la “sfida è il tasso di crescita dal 2022 in avanti: che deve essere solido e duraturo”.