Comprare casa nelle 10 strade più care d’Italia. I prezzi e gli indirizzi più esclusivi

15 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Comprare casa nelle strade più esclusive d’Italia, che passano dalla Costa Smeralda, al Lago di Garda o tra le dolci colline di Motalcino. Un acquisto per pochi, visto che in questi indirizzi top i prezzi medi per acquistare un immobile superano di ben lunga 1 milione di euro. Ecco la mappa del mercato immobiliare di lusso in Italia, secondo lo studio di idealista.

Innanzitutto, dalla ricerca emerge che c’è tanta Toscana nei 158 indirizzi milionari rilevati dal report. Nella regione del Centro Italia si concentra infatti ben il 47,5% dei punti d’interesse riscontrati, davanti a Lombardia (24,1%) e Lazio (11,4%). Il resto delle vie più esclusive si dividono tra Liguria, Sardegna, Piemonte e Campania.

 

Le 10 strade più care dove comprare casa in Italia
La strada più cara d’Italia si trova nella zona più esclusiva di Porto Rotondo, Punta Lada, in Sardegna, dove il valore medio delle abitazioni, per lo più ville uniche con parco privato e piscina, tocca i 4.725.400 euro di media, secondo l’ufficio studi di idealista. Sul podio della graduatoria del lusso si trova al secondo posto Piazzale Poggio Imperiale a Firenze con un prezzo di 3.235.000 euro, e in terza posizione la Provinciale 14, che si snoda tra le dolci colline di Montalcino, con 3.216.613 euro di spesa media.

Scorrendo la top 10, si incontrano la località Roccamare, nel comune di Castiglione della Pescaia con un prezzo di 2.838.235 euro, e Via del Corso, la strada del centro storico di Roma, sede di numerosi palazzi gentilizi, con 2.825.083 euro. Viale Italico nel prestigioso quartiere Roma Imperiale di Forte dei Marmi occupa la sesta posizione del ranking degli “indirizzi del lusso” con una media di 2.408.000. Dalle eleganti ville della Versilia si torna sulle coste della Sardegna, nello splendido contesto naturale della collina della Pantogia, a Porto Cervo, dove i proprietari chiedono una media di 1.990.018 euro a chi sogni di diventare proprietario in una delle località con le più belle ville del Mediterraneo.

Nelle restanti posizioni di élite si trovano via XXV Aprile, una delle zone più esclusive di Sirmione, dove il valore medio si attesta a 1.842.882 euro, seguita da Via Agello a Desenzano, sempre nella zona del Garda bresciano, dove vengono richiesti una media di 1.533.609 euro. Chiude in bellezza la classifica delle vie più esclusive d’Italia Via Posillipo a Napoli, con i suoi appartamenti e le sue ville panoramiche con affaccio sul golfo, a una media di 1.510.452 euro.

Le vie più costose per regione
Oltre a quelle che già figurano nelle prime 10 posizioni del ranking, si trivano altre tre regioni che presentano almeno un indirizzo il cui prezzo medio assoluto degli immobili supera il milione di euro, sono: Piemonte (1.334.267 euro), Liguria (1.249.638 euro) e Veneto (1.001.143 euro). La regione più economica è invece il Molise, dove la strada più cara ha un prezzo medio di 252.636 euro, seguita da Abruzzo (282.371 euro) e Basilicata (329.700 euro).