Commissione Ue, pacchetto per rinforzare unione monetaria

6 Dicembre 2017, di Alberto Battaglia

La Commissione Ue ha presentato un pacchetto di misure che puntano ad approfondire l’unione monetaria europea. Fra i maggiori punti delle proposte ci sono:
La costituzione di un Fondo monetario europeo che di fatto inserisca l’Esm negli strumenti propri dell’Ue e non in un ente intergovernativo.
L’istituzione di un ministro delle Finanze europeo, per quanto privo di poteri diretti sulle politiche dei Paesi membri, almeno nella fase attualmente delineata.
Il Fiscal Compact, secondo le proproste di Juncker, sarebbe inserito “nel quadro legale Ue, tenendo conto dell’appropriata flessibilità del Patto di Stabilità” .
Il rafforzamento del Structural Reform Support Programme per aiutare i Paesi nel loro percorso verso le riforme.