Commissione europea sostiene ancora Pmi contro crisi: lanciato nuovo prodotto

16 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

La Commissione europea continua a sostenere le imprese dell’UE, specialmente le Pmi, nell’affrontare la crisi. Bruxelles ha, infatti, fatto sapere di avere approvato, nel quadro delle norme UE sugli aiuti di Stato, l’introduzione di un nuovo prodotto nell’ambito del Fondo europeo di garanzia gestito dal gruppo BEI (composto dalla Banca europea per gli investimenti “BEI” e dal Fondo europeo per gli investimenti “FEI”), che si presenta sotto forma di garanzie su segmenti di cartolarizzazione sintetica a beneficio delle imprese colpite dalla pandemia di coronavirus nei 22 Stati membri partecipanti. Con una dotazione di bilancio specifica prevista di 1,4 miliardi di euro, si legge nella nota, il nuovo prodotto dovrebbe mobilitare almeno 13 miliardi di nuovi prestiti a favore delle piccole e medie imprese colpite, concorrendo così in misura significativa all’obiettivo generale del Fondo europeo di garanzia di mobilitare fino a 200 miliardi di finanziamenti aggiuntivi nei 22 Stati membri partecipanti.