Commerzbank: 2020 in rosso, perdite per 2,8 miliardi

11 Febbraio 2021, di Mariangela Tessa

Commerzbank, seconda banca tedesca, ha confermato il rosso per il 2020, a causa della pandemia e di una profonda ristrutturazione ma ha aggiunto di aspettarsi un risultato operativo positivo per il 2021 e un ritorno al dividendo nel 2023.

Complessivamente, nell’intero anno, l’istituto ha confermato una perdita netta precedentemente annunciata di 2,87 miliardi.