Cofle, presenta la domanda di ammissione per la quotazione su Euronext Growth Milan

4 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Cofle, azienda leader nella progettazione, produzione e commercializzazione a livello mondiale di sistemi di comando e control cables per il settore off-road vehicles, automotive e after market automotive – comunica di aver presentato a Borsa Italiana, in data odierna, la domanda di ammissione, funzionale all’ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni sul mercato Euronext Growth Milan, gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“EGM”), e dedicato alle piccole e medie imprese ad alto potenziale di crescita.

Walter Barbieri, Presidente e Amministratore Delegato di Cofle, ha così commentato: “Entriamo oggi nel vivo del percorso di quotazione su Euronext Growth Milan, una strada che abbiamo intrapreso per accelerare la crescita del Gruppo. Negli anni abbiamo ampliato e diversificato la nostra produzione con considerevoli investimenti in attività di ricerca e sviluppo e avviato un importante percorso di internalizzazione, fino a diventare una realtà riconosciuta e apprezzata nel mondo”.

Smart Capital, holding di partecipazioni con capitale permanente specializzata in investimenti di Private Equity e di Private Investments in Public Equity – per il tramite di un veicolo di nuova costituzione denominato Smart Agri S.r.l. partecipato anche da taluni dei propri soci – e PFH Palladio Holding, holding di partecipazioni indipendente con capitale permanente, hanno sottoscritto un impegno di investimento vincolante nell’ambito del collocamento istituzionale strumentale all’ammissione alle negoziazioni sull’AIM Italia delle azioni ordinarie della società.