Cnh Industrial, conti del primo trimestre in miglioramento

27 Aprile 2017, di Alberto Battaglia

Cnh Industrial, il gruppo guidato dalla holding Exor, ha registrato un primo trimestre in crescita con obiettivi confermati per il 2017. Il fatturato cresce del 5,8% a 5,7 miliardi di dollari; l’utile netto avanza a 49 milioni di dollari a fronte di un dato che l’anno scorso era negativo per 513 milioni (dato influenzato da alcuni oneri straordinari); l’utile netto rettificato passa a 58 milioni. L’utile operativo segna un +23% a 219 milioni.
Sul fronte patrimoniale Cnh vede crescere nel primo trimestre il debito netto industriale di 600 milioni a 2,1 miliardi; il debito totale cale a 24,5 miliardi.