Citi vede il Brent a 70 dollari entro fine anno

22 Febbraio 2017, di Alberto Battaglia

Citi ha pubblicato una view toro per quanto riguarda le quotazioni di petrolio e rame per il 2017: “manteniamo la nostra visione rialzista su greggio e rame, intravedendo il Brent potenzialmente intorno ai 70 dollari al barile e LME copper fino a 7mila dollari a tonnellata entro la fine dell’anno”, ha scritto l’analista Edward Morse, responsabile globale per le materie prime di Citi.
Per quanto riguarda il breve periodo, tuttavia, Citi ha abbassato la previsione di 5 dollari al barile per il Brent, a 55 dollari per quanto riguarda il primo trimestre 2017; nel secondo la previsione è salita di 2 dollari a quota 56. Per quanto riguarta il Wti la previsione è di 53 dollari per il primo trimestre e di 54 per il secondo, 57 per il terzo e, infine, 62 per il quarto.