Chip shortage: Nintendo produrrà il 20% di console Switch in meno

2 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nintendo Co. produrrà il 20% in meno di console Switch rispetto al previsto nell’anno fiscale che si chiuderà il 31 marzo 2022. E’ quanto riporta oggi il quotidiano Nikkei. Il taglio produttivo da parte del colosso dei videogiochi è dovuto alla carenza di semiconduttori e altri componenti. La produzione di switch sarà di circa 24 milioni di unità.