Cessione Milan vicina al closing, prevista quotazone a Hong Kong

29 Marzo 2017, di Mariangela Tessa

Sempre più vicino il closing per la cessione del Milan all’investitore cinese Yonghong Li. Quest’ultimo sarà aiutato, nella maxi-operazione economica, dal fondo di investimenti americano Elliott. E’ quanto scrive il Financial Times, secondo cui il piano di Yonghong Li è quello di far quotare il club rossonero sulla Borsa di Hong Kong entro 18 mesi per ripagare il debito contratto con il fondo americano Elliot.