Caterpillar soffre in Borsa: per le vendite il secondo peggior calo dalla crisi

18 Agosto 2016, di Daniele Chicca

Le vendite di macchine agricole e per l’edilizia di Caterpillar sono in flessione da quattro anni ormai, ma una contrazione come quella vista a luglio non si vedeva da febbraio. Nel trimestre chiusosi a luglio le vendite hanno visto un calo degli ordini al dettaglio del 19%. In giugno e maggio la contrazione del periodo era stata del 12% rispetto all’anno prima.

È da 44 mesi che la domanda è in fase calante. Il mese scorso le vendite al dettaglio di Caterpillar hanno accusato il secondo calo più pesante dalla crisi finanziaria. Solo il risultato di febbraio è stato peggiore.

Al momento I titoli cedono l’1,69% a Wall Street, appena sotto gli 83 dollari, ma l’azione che ha chiuso ai massimi di 13 mesi ieri, è in rialzo del 23% da inizio anno. Un progresso che si confronta con il +0,05% del Dow Jones, il listino azionario dove l’azienda industriale è quotata.

.