Campari: trimestre sopra attese di Equita che alza prezzo obiettivo

27 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Terzo trimestre sopra le attese di Equita per Campari con il fatturato a 575 milioni in crescita del 12% su base annua grazie al forex/perimetro, mentre la crescita organica, pur molto robusta (+27% sul 3Q19), è stata leggermente sotto il +30% atteso da Equita (consensus era +25%). Equita Sim ha confermato le stime di fatturato 2021 e 2022 e alzato dell’1/2% l’EBIT 2021-22, grazie al gross margin, su cui eravamo già piuttosto prudenti. Gli analisti della Sim indicano ora un target price a 11,3 euro, il 3% sopra quello precedente. A Piazza Affari il titolo Campari segna +0,93% a 12,51 euro.