Cambio ai vertici di Bper: esce d.g. Togni, la sua carica all’a.d. Vandelli

29 Novembre 2019, di Mariangela Tessa

Cambio ai vertici di Bper. In una nota diffusa ieri, il cda della banca ha deliberato una “revisione del modello organizzativo di vertice, volto al conseguimento di efficientamenti nel governo e della gestione del gruppo”.

Essa prevede l’uscita del direttore generale Fabrizio Togni con una risoluzione consensuale anticipata del rapporto in essere a fine anno e una buonuscita complessiva di 750mila euro.

La carica è stata attribuita all’ad Alessandro Vandelli: ciò – secondo il board – “allinea Bper a quanto già in essere nei principali gruppi bancari”.