Cambi: l’euro tocca i massimi sul dollaro dagli ultimi due anni

1 Settembre 2020, di Alberto Battaglia

L’euro ha oltrepassato quota 1,200 dollari per unità, raggiungendo il livello più elevato sul biglietto verde degli ultimi due anni. Il trend di rafforzamento dell’euro è in atto da alcuni mesi, durante i quali la politica monetaria americana ha fornito una risposta estremamente espansiva alla crisi Covid-19.  Il mercato si attende che, in seguito alle nuove linee guida del Fomc in merito alla stabilità dei prezzi, questa trend potrebbe proseguire ulteriormente.