Buzzi e Webuild fanno la voce grossa a Piazza Affari dopo ok a piano infrastrutture Usa

11 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

In buon rialzo oggi Buzzi (+2,05% a 22,39 euro) e Webuild (+1,7% a 2,25 euro) che trovano sponda nel via libera al piano infrastrutturale Usa. Dopo mesi di negoziati, ieri sera il Senato degli Stati Uniti ha approvato un piano infrastrutturale da 1.000 miliardi di dollari. Il voto favorevole 69-30 ha segnato una vittoria significativa per il presidente Joe Biden e adesso il via libera della Camera appare una formalità visto che la maggioranza è democratica.