Burkini, l’Onu favorevole alla “riabilitazione” decisa dalla giustizia francese

30 Agosto 2016, di Alberto Battaglia

Le Nazioni Unite commentano con favore la decisione della giustizia amministrativa francese che ha annullato le delibere di alcuni Comuni che vietavano l’utilizzo del burkini, il costume da bagno islamico. E’ l’alto commissariato Onu per i diritti dell’uomo a scrivere in un comunicato come quei provvedimenti alimentassero “stigmatizzazione dei musulmani”, allo stesso tempo atti del genere “non migliorano la situazione dal punto di vista della sicurezza anzi, al contrario, tendono ad alimentare l’intolleranza religiosa e la stigmatizzazione delle persone di confessione musulmana in Francia, in particolare le donne”.