Rimpatrio ultimato, Bundesbank mette in mostra tutto il suo oro

23 Aprile 2018, di Livia Liberatore

Otto barre di oro delle riserve della Bundesbank sono esposte al suo Museo dei soldi come parte della mostra “Gold. Treasures at the Deutsche Bundesbank”, che durerà fino a settembre. Per decenni quasi nessuna delle circa 3.400 tonnellate di oro, per un valore di 117 miliardi di euro oggi, avrebbe potuto essere trovata sul suolo tedesco. Per mantenere l’oro al sicuro da una possibile invasione sovietica durante la Guerra Fredda, le barre furono conservate nelle casse delle banche centrali di New York, Londra e Parigi. Ma la crescente pressione dell’opinione pubblica ha spinto la Bundesbank a portare a casa la metà delle sue riserve, un’impresa completata l’anno scorso.