Buffett si “scotta” con il crollo di Kraft Heinz a Wall Street

22 Febbraio 2019, di Alberto Battaglia

Il titolo Kraft Heinz  cede 28,20% a 34,60 dollari a Wall Street, aggiornando i minimi storici.   Berkshire Hathaway di Warren Buffett, fra gli azionisti di riferimento del colosso assieme a 3G capital, sta scontando una perdita superiore ai 3 miliardi di dollari.

A causare il tracollo di Kraft Heinz è stato l’annuncio delle svalutazioni alcuni marchi, che hanno pesato sulle perdite complessive, nei conti del quarto trimestre:  10,34 dollari per azione (12,6 miliardi di dollari). La sola svalutazione degli asset ha raggiunto i 15,4 miliardi di dollari.  Il Cfo, David Knopf, ha annunciato la cessione di alcuni dei marchi dell’alimentare per i quali “non esiste un chiaro cammino verso il vantaggio competitivo”.