Btp Italia, avvio positivo per l’emissione

18 Maggio 2020, di Alberto Battaglia

A metà giornata l’emissione del nuovo Btp Italia ha registrato un buon riscontro in termini di domanda: secondo quanto riferisce l’Ansa le richieste sarebbero già arrivate ai 2 miliardi di euro. Nel corso della prima ora la domanda aveva già raggiunto quota 700 milioni. L’attuale emissione costituirà una base per finanziare l’incrementata spesa pubblica dovuta al contrasto della crisi-coronavirus.

La precedente emissione, lo scorso ottobre, al primo giorno raccolse sottoscrizioni per un totale di quasi 2 miliardi.