Bruxelles: scontri in piazza contro il Global compact sui migranti

17 Dicembre 2018, di Alessandra Caparello

Una domenica di proteste quella di ieri a Bruxelles con 5.500 persone in piazza contro il Patto Onu sui migranti, il Global compact e un altro corteo, con un migliaio di persone, che manifestano contro la xenofobia e il razzismo.

La polizia è intervenuta caricando una frangia di 200-300 manifestanti. Tra gli slogan scanditi, “Prima il nostro popolo”, “Basta, chiudiamo le frontiere” e diverse richieste di dimissioni al premier Charles Michel