Brunello Cucinelli, parere positivo degli analisti dopo la trimestrale

9 Gennaio 2018, di Livia Liberatore

Il giudizio degli analisti su Brunello Cucinelli dopo la pubblicazione dei conti trimestrali è positivo. Il re del cashmere ha superato quota 500 milioni di euro di vendite nel 2017 e chiuso l’anno, nei risultati preliminari, con ricavi per 503,6 milioni di euro, in aumento del 10,4% rispetto ai 456 milioni dell’esercizio precedente. Andamento analogo per il dato relativo al quarto trimestre, in cui il fatturato ha avuto un aumento del 10,8% rispetto allo stesso periodo del 2016. Il titolo registra un rialzo dell’1,58% a 29 euro.