Brexit, Theresa May ottiene la fiducia e può continuare i negoziati

3 Luglio 2017, di Livia Liberatore

Il governo di Theresa May ha ottenuto la fiducia del Parlamento sul programma del Queen’s speech. L’agenda biennale illustrata nel discorso di una settimana fa della Regina è stata approvata con il sì di 323 deputati. Contrari 309: uno scarto di 14 voti. May ha potuto raggiungere la maggioranza grazie all’accordo con gli unionisti nordirlandesi del Dup.

Theresa May resta quindi al governo e può continuare il negoziato sulla Brexit con l’Unione europea iniziato lo scorso 19 giugno. Il leader dei laburisti Jeremy Corbyn ha messo in evidenza la debolezza del governo.