Brexit, quinto mese di deflussi per i fondi retail

5 Aprile 2019, di Livia Liberatore

I fondi retail del Regno Unito hanno registrato deflussi netti per il quinto mese consecutivo a febbraio, secondo gli ultimi dati della Investment Association, in quanto i prudenti risparmiatori hanno evitato le azioni britanniche a causa delle incertezze e delle tensioni politiche della Brexit.

I deflussi netti nel mese sono stati di 156 milioni di sterline, segnalando un forte calo del sentiment rispetto allo stesso mese dello scorso anno, che ha visto un fatturato netto di 1 miliardo di sterline. I fondi azionari hanno registrato i maggiori prelievi, di 446 milioni di sterline.