BreBeMi, nuovo bond multitranche da 1,67 miliardi complessivi

22 Ottobre 2019, di Alberto Battaglia

Società di Progetto BreBeMi (Autostrada 35) ha emesso un prestito obbligazionario garantito multitranche per un importo complessivo in linea capitale pari a 1,679 miliardi. La struttura dell’operazione, su base project bond, prevede:

  1.  una tranche Class A1 a tasso variabile senior secured con scadenza 2038, a un prezzo di emissione pari al 100% dell’importo in linea capitale
  2. una tranche Class A2 a tasso fisso senior secured con scadenza 2038, a un prezzo di emissione pari al 100% dell’importo in linea capitale
  3. una tranche Class A3 senior secured zero coupon, con scadenza nel 2042, a un prezzo di emissione pari al 46,304177% dell’importo in linea capitale
  4. una tranche subordinated secured a tasso variabile, con scadenza 2029 (estendibile), a un prezzo di emissione pari al 99% dell’importo in linea capitale

Le nuove obbligazioni sono state ammesse a quotazione in data odierna sul sistema multilaterale di negoziazione Euronext Dublin, organizzato e gestito dalla Borsa irlandese.

BreBeMi ha inoltre sottoscritto un contratto di finanziamento di importo massimo complessivo pari a euro 307 milioni, erogato da parte di alcuni istituti di credito tra cui UniCredit, Banco BPM, Unione di Banche Italiane, Monte dei Paschi di Siena e Intesa Sanpaolo: “i proventi dell’operazione consentiranno di rifinanziare interamente l’indebitamento contratto dalla Società nel 2013, durante la fase di costruzione dell’autostrada A35-BreBeMi”.