Brasile, governatore della banca centrale lascerà entro fine anno

19 Ottobre 2018, di Alberto Battaglia

Il governatore della banca centrale brasiliana, Ilan Goldfajn, si prepara a dimettersi entro la fine dell’anno: lo ha riferito giovedì l’agenzia Bloomberg, anche se l’istituto centrale non ha commentato l’indiscrezione. Il real, che ieri ha perso quota sul dollaro ha parzialmente recuperato in giornata, con un rialzo al momento dello 0,63%.

 

Il candidato favorito per la vittoria alle elezioni presidenziali, Jair Bolsonaro, starebbe già pensando a diversi  possibili candidati per il posto chiave della banca centrale.