Bpm: vicino accordo con Banco popolare

4 Febbraio 2016, di Alessandra Caparello

MILANO (WSI) – Possibile accordo tra Bpm e Banco Popolare tra l’ultima settimana di febbraio e la prima di marzo. Così sembra da fonti vicine ad entrambi gli istituti.

Intanto gli advisor – Citi e Lazard per Milano, Mediobanca, Merrill Lynch, Colombo & associati per Verona – sono al lavoro e si attende un’accelerazione in vista dell’approvazione dei conti in agenda la prossima settimana.