Bpm: corre il titolo, Bofa Merrill Lynch dice “buy”

5 Gennaio 2017, di Mariangela Tessa

Torna a salire il titolo Banco Bpm, diventata la terza banca italiana con la fusione effettiva dal primo gennaio tra la Popolare Milano e il Banco Popolare. A favorire gli acquisti, il giudizio favorevole di Bofa Merrill Lynch che ha avviato la copertura sul titolo con un giudizio ‘buy’ e target price a 3,4 euro (upside potenziale del 26%). Gli analisti sottolineano che la banca ha una forte quota di mercato nel nord produttivo e le sinergie dell’integrazione potrebbero essere superiori a quanto detto nel piano. Inoltre, i bassi tassi dovrebbero aiutare a normalizzare l’asset quality. Il titolo, intorno alle 16,30, segna +4,85% a 2,852 euro.