Bper prosegue in territorio negativo dopo il ribasso di venerdì

13 Febbraio 2017, di Alberto Battaglia

Il titolo Bper dopo diverse oscillazioni sulla linea di parità procede ora in ribasso a Piazza Affari dello 0,59% a 4,73 euro. Le azioni della banca emiliana erano state colpite da un duro ribasso del 7,8% nella seduta di venerdì in seguito alla pubblicazione dei risultati 2016, nei sei mesi precedenti il titolo Bper aveva guadagnato il 44%.

Secondo gli analisti di Ubs, nonostante le prese di beneficio, “il vantaggio in termini di capitale di Bper resta significativo e potrebbe essere usato per trasformare il profilo della banca attraverso l’M&A o per accelerare nel miglioramento della qualità degli asset. Riteniamo che fino anche non ci sara’ maggiore chiarezza su questo le azioni saranno prive di un catalyst positivo”.

Per la banca svizzera il titolo Bper è neutral con una riduzione del prezzo target da 5,3 a 4,9 euro.