BP: utile trimestrale oltre le attese spinto dai rincari delle materie prime

2 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

BP batte le stime registrando nel terzo trimestre 3,3 miliardi di dollari di profitto mentre salgono ancora i prezzi del petrolio. La major britannica dell’energia ha registrato un utile netto di 3,3 miliardi di dollari per il terzo trimestre, sopra le stime degli analisti di 3,1 miliardi di dollari.
“L’aumento dei prezzi delle materie prime ha certamente aiutato”, ha detto il CEO Bernard Looney. Tuttavia, l’azienda ha riportato una perdita di 2,5 miliardi di dollari per il terzo trimestre a causa di “significativi effetti negativi sulla contabilità del valore equo” che ha visto l’azienda subire un colpo da 6,1 miliardi di dollari.