Bot annuali, in netta crescita rendimento nella prima asta dopo scoppio crisi coronavirus

11 Marzo 2020, di Mariangela Tessa

Schizzano il rendimenti dei BoT annuali nella prima asta dei titoli di Stato seguita alla diffusione dell’epidemia di coronavirus. Nel collocamento odierno il Tesoro ha emesso 6,5 miliardi di Buoni a 12 mesi scadenza 12/03/2021 spuntando un rendimento pari a 0,072%, in rialzo di 39 centesimi rispetto all’asta del mese precedente, e in territorio positivo per la prima volta da agosto 2019. Buona la domanda che si è attestata a 10,7 miliardi di euro, con un rapporto tra domanda e offerta pari a 1,65.