11:17 giovedì 8 Luglio 2021

Borse: scattano le vendite, Milano -2%

Mattinata pesante per le Borse europee. Giù l’azionario e bond in rally, vendite sulle materie prime. Milano e Madrid che arrivano a perdere il 2% e le vendite che colpiscono tutti i settori senza distinzione. Male anche Francoforte in calo dell’1,4%, Parigi dell’1,75% e Londra dell’1,2% come Amsterdam. Torna sotto la soglia dei 25mila punti il Ftse Mib. Il sell-off sull’azionario è globale, con l’Asia sui minimi da sei settimane e i future sugli indici Usa in calo dell’1% circa. Tra i settori, penalizzate soprattutto materie prime (-2,12%), banche e auto (-1,6% per entrambe).

Breaking news

07:07
Wall Street: S&P 500 e Nasdaq giù per la terza seduta consecutiva post Powell (Fed). Il trend dei futures Usa

Il Dow Jones ha interrotto una scia negativa durata sei giorni consecutivi.

06:58
Tassi Fed, Powell: da inflazione Usa progressi non sufficienti verso target 2%

Il banchiere centrale ha ribadito che “è chiaro che i dati recenti non ci abbiano dato maggior fiducia” (nella discesa dell’inflazione verso il target del 2%).

16/04 · 17:15
BCE, Lagarde anticipa un possibile taglio dei tassi se non ci saranno altri shock

La presidente della Bce, Christine Lagarde, ha indicato in un’intervista che, in assenza di shock negativi, la banca centrale potrebbe presto ridurre la strettezza della sua politica monetaria, segnale di un processo disinflazionistico in linea con le previsioni.

Leggi tutti