Borse europee, prove di rimbalzo dopo le vendite della vigilia

25 Febbraio 2020, di Mariangela Tessa

Avvio in territorio positivo per le Borse europee, dopo il tonfo della vigilia. Positive Francoforte e Parigi, che guadagnano lo 0,3%, Londra segna +0,4% mentre Piazza Affari dopo un’apertura in progresso dello 0,7% ha rallentato il passo, fino ad azzerare tutti i guadagni.

Intanto si sta calmando la corsa all’oro, con le quotazioni dell’oro giallo che cedono l’1% portandosi a 1.641,4 dollari l’oncia. In piu’ recupera il petrolio: il wti, contratto con consegna aprile, guadagna lo 0,7%, portandosi a 51,81 dollari al barile.

Sul mercato valutario l’euro/dollaro è stabile a 1,0855 (ieri a 1,085). La divisa vale inoltre 120 yen (120,08), mentre il dollaro/yen si attesta a 110,66 (110,62).