Borse europee positive, sotto lente dati lavoro Usa

6 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Avvio d’ottava positivo per le principali Borse europee. Nei primi minuti di scambi l’indice tedesco Dax avanza dello 0,47%, mentre il Cac40 di Parigi e il londinese Ftse 100 salgono rispettivamente dello 0,51% e dello 0,47%. La giornata, che non vedrà la pubblicazione di dati macro di rilievo, sarà priva del faro di Wall Street chiusa per il Labor Day.

Gli investitori stanno digerendo i dati sul mercato del lavoro americano diffusi venerdì scorso. l’economia americana ha creato appena 235.000 nuovi posti di lavoro, peggio delle stime. Gli economisti intervistati da Dow Jones avevano previsto una creazione pari praticamente al triplo, ovvero di 720.000 nuove buste paga.
Il tasso di disoccupazione Usa è sceso invece dal 5,4% al 5,2%, in linea con le attese. E tra i fattori che sostengono l’azionario, le aspettative di una Federal Reserve che rimarrà ancora molto dovish, proprio dopo la pubblicazione venerdì scorso del report occupazionale Usa di agosto. Sui mercati non si perde di vista l’evoluzione dei contagi.