Borse europee positive, fari sull’occupazione Usa

6 Dicembre 2019, di Mariangela Tessa

Avvio col segno più per le Borse europee nell’ultima seduta della settimana, in attesa dell’occupazione americana (il dato di novembre sarà diffuso nel primo pomeriggio italiano).

Parigi ha aperto in aumento dello 0,28%, Francoforte dello 0,29%, nonostante il calo della produzione industriale (-1,7% a ottobre, sotto le attese), Madrid dello 0,34% e Londra dello 0,38%, mentre si avvicina il voto del 12 dicembre.

Dopo il calo di ieri, torna a salire Milano (+0,35%), mentre restano sotto i riflettori le tensioni sulla manovra, con lo scontro sulle tasse a tenere banco (lo spread è stabile a 177 punti, come la chiusura di ieri).