Borse europee, partenza debole

10 Luglio 2020, di Mariangela Tessa

Mercati azionari del Vecchio continente tutti in calo nelle prime battute della seduta: Francoforte, dopo essere stata ieri la Borsa europea migliore, ha aperto in ribasso dello 0,3%, mentre Londra perde lo 0,7% e Parigi lo 0,6%.

Partenza debole anche per Piazza Affari, che conferma l’avvio negativo anche sulla debolezza delle Borse asiatiche preoccupate per la forza dell’infezione Covid soprattutto a Hong Kong e negli Usa: l’indice Ftse Mib ondeggia in linea con l’Europa poco sotto alla parità (-0,3%) con Atlantia che sale fino al 3% a 13,5 euro dopo lo scivolone di ieri per il braccio di ferro sulle concessioni autostradali.