Borse europee, nuovi rialzi. Milano chiude a +0,68%

11 Novembre 2020, di Alberto Battaglia

Le Borse europee hanno chiuso la seduta di mercoledì 11 novembre in territorio nettamente positivo: Piazza Affari ha archiviato la giornata con un guadagno dello 0,68% a 20.993,02 punti.

Sul listino principale emerge la performance di Diasorin (+3,86%), seguita da quella di Inwit (2,99%). Male invece il titolo Atlantia che sconta la notizia degli arresti domiciliari ai danni dell’ex ad Giovanni Castellucci, indagato per attentato alla sicurezza dei trasporti in un’inchiesta collegata alla mancata manutenzione della rete autostradale (-3,12%).

Più esuberanti i risultati di fine giornata per il Cac 40 francese (+1,55%) e per il Ftse 100 (+1,35%). Meno sostanzioso il rialzo a Francoforte, dove il Dax ha chiuso a +0,40%.