Borse europee miste: i temi in evidenza oggi

7 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Le principali Borse europee viaggiano in ordine sparso, riflettendo le performance miste dei listini asiatici. In questo momento il Dax di Francoforte cede lo 0,12%, mentre il Cac40 e il Ftse 100 arretrano rispettivamente dello 0,25% e dello 0,02 per cento.

Sotto la lente dei mercati alcuni dati macro. In particolare, la bilancia commerciale della Cina ha messo in evidenza un balzo delle esportazioni cinesi pari a +25,6% su base annua ad agosto, meglio del rialzo del 17,1% atteso dal consensus. In Germania migliora la produzione industriale a luglio. Il dato ha mostrato un rialzo mensile dell’1% contro il precedente -1% (dato rivisto da -1,3%) e il +0,8% del consensus Bloomberg. Su base annua la produzione industriale ha registrato un’accelerazione al ritmo del 5,7% dal precedente +5,4% (dato rivisto da +5,1%) e rispetto al +5,1% a indicato dagli analisti. “I dati di oggi hanno finalmente portato il tanto atteso rimbalzo dell’industria tedesca, ma è lontano dall’essere una vera e propria esplosione della produzione, sottolineando che i problemi della catena di approvvigionamento rimangono una minaccia più grande per l’industria tedesca rispetto alla pandemia”, rimarcano gli economisti di ING.

Lato maro oggi l’attenzione del mercato è rivolta all’indice tedesco Zew e alla lettura finale del Pil del secondo trimestre della zona euro. Si attende intanto oggi il ritorno agli scambi di Wall Street chiusa ieri per festività.