Borse europee: Milano snobba bocciatura Fitch, migliore d’Europa

29 Aprile 2020, di Mariangela Tessa

Avvio di seduta in rialzo per le Borse europee, nonostante la decisione di Fitch di tagliare il giudizio sul debito sovrano dell’Italia, a ‘BBB-‘, livello solo di un gradino superiore a quello di junk bond.

Milano ha aperto in calo dello 0,3%, ma poi ha subito cambiato la rotta, con il Ftse Mib che mette a segno un rialzo dello 0,6%. Lo spread sale a 231 punti.

La reazione è contenuta, visto che c’é la rete di salvataggio della Bce, che sta comprando titoli di stato. Milano va addirittura meglio di Parigi e Francoforte che guadagnano lo 0,4%. Anche Madrid sale dello 0,49%.