Borse europee in rosso, Milano chiude a -1,09%

18 Settembre 2020, di Alberto Battaglia

Le borse europee hanno archiviato la giornata di venerdì 18 settembre con ribassi diffusi; non è stata risparmiata Piazza Affari che ha ceduto l’1,09% a 19.524,94 punti. Sul listino principale spiccano il rialzo di Diasorin (+5,82) e il tonfo per Bper Banca (-4,07%).

Consistenti i ribassi anche per Londra (-0,71%), Francoforte (-0,70%) e soprattutto Parigi (-1,22%).