Borse europee in rosso, Milano apre in calo del 3%

4 Maggio 2020, di Mariangela Tessa

Avvio in profondo rosso per i listini europei in rosso alla ripresa delle contrattazioni dopo il week end lungo del primo maggio.A  Piazza Affari , l’indice Ftse Mib segna un calo del 3,02 per cento.

Parigi e Francoforte cedono cosi’ rispettivamente il 2,7% e il 3,4%

Sui listini globali pesano le preoccupazioni sull’andamento dell’economia ma soprattutto le nuove tensioni tra Usa e Cina. I listini di Cina, Giappone e Corea sono chiusi per festività.

Il petrolio torna a perdere terreno e, nel mondo, i contagi da Covid hanno superato 3,5 milioni. L’Italia entra oggi nella fase 2 dopo avere toccato ieri il minimo di decessi (174) dall’inizio della pandemia. Attesa, infine, per domani quando la Corte Costituzionale tedesca emetterà il proprio verdetto sul QE della Bce.