Borse europee in calo, Milano la peggiore: giù dello 0,69%

15 Gennaio 2020, di Alberto Battaglia

La seduta del 15 gennaio si chiude in rosso quasi in tutte le piazze borsistiche europee, con Milano particolarmente bersagliata dalle vendite: 0,69% a 23.763,86 punti è il bilancio finale.

Negative anche le performance per il Dax tedesco -0,18% e per il Cac40 francese -0,14%. Unica eccezione fra le borse europee è Londra che chiude la giornata in rialzo dello 0,27%.