Borse europee deboli, Milano maglia nera: lasciato sul campo lo 0,70%

23 Luglio 2020, di Alberto Battaglia

La seduta di giovedì 23 luglio si è conclusa con un andamento incerto fra le maggiori piazze borsistiche europee, con la sola Piazza Affari a prendere una chiara direzione – verso il basso. Il Ftse Mib ha archiviato la giornata con una perdita dello 0,70% a 20.454,46 punti.

Lievi guadagni, invece, per il Ftse 100 britannico (+0,11%) e per il Dax tedesco (+0,07%). Si chiude poco sotto alla linea di parità, infine, la giornata del Cac 40 francese (-0,05%).