Borse europee deboli, attendono BCE

23 Gennaio 2020, di Mariangela Tessa

I mercati europei aprono la seduta deboli sempre per i timori legati alla diffusione del coronavirus in Cina, con gli occhi puntati su Francoforte per il secondo meeting della Bce sotto la presidenza di Christine Lagarde.  Parigi cede lo 0,31% a 5.992 punti, Francoforte lo 0,44% a 13.455 punti e Londra -0,32% a 7.547 punti. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib segna un calo dello 0,06% a 23.711 punti.