Borse europee contrastate, arretrano Piazza Affari e Francoforte

30 Ottobre 2019, di Alberto Battaglia

Giornata dagli esiti non univoci per le borse europee, con Milano che, dopo una prima parte della giornata vicina alla parità, ha perso quota in seguito all’apertura della Borsa americana. Il Ftse mib ha concluso gli scambi con un ribasso dello 0,15% a 22.646,08 punti. Balzo istantaneo in mattinata per il titolo Fca, che beneficia dell’ipotesi di fusione con il gruppo Psa: +9,53%.

In negativo anche il Dax tedesco, che ha terminato la giornata con un ribasso dello 0,23%. Chiudono in progressione, invece, il Ftse 100 britannico (+0,34%) e il Cac 40 francese (0,40%). Il titolo Peugeot ha segnato un rialzo del 4,53%.