Borse europee, continuano le prese di beneficio

27 Febbraio 2020, di Mariangela Tessa

Avvio di seduta in forte calo per le Borse europee che perdono in media il 2% circa. A Piazza Affari, l’indice Ftse Mib cede l’1,87% a 22.994 punti. Segno meno sui principali listini: Parigi -2,2%, Francoforte -2,11%, Madrid -1,65% e Londra -2,1%).

Anche Milano, che ieri si era salvata grazie alla buona performance di Saipem, Cnh Industrial e Tim, torna a perdere quota, complice anche il rialzo dello spread a 154 punti, contro i 149 della chiusura di ieri.

A Piazza Affari tra le peggiori Juventus (-4,2%), Cnh Industrial (-3,28%) e Leonardo (-3,04%), con il comparto industriale particolarmente penalizzato in Europa.