Borse europee chiudono contrastate, Milano negativa

7 Agosto 2019, di Mariangela Tessa

Giornata senza direzione per le Borse europee che alla fine chiudono contrastate. Milano, zavorrata da alcuni bancari e petroliferi, ha terminato le contrattazioni in rosso, dopo aver viaggiato in terreno positivo per oltre metà seduta.

Il Ftse Mib ha perso lo 0,45%. Parigi (+0,61% il Cac40) e Francoforte (+0,71% il Dax30) hanno fatto meglio, recuperando dai minimi toccati in concomitanza con l’avvio di Wall Street.

A Piazza Affari, due banche sono state le protagoniste degli scambi dopo la pubblicazione delle rispettive trimestrali: Unicredit è finita in fondo al Ftse Mib con un ribasso del 4,94% mentre il Banco Bpm si è mossa in senso opposto (+4,72%).